Chef

Norbert nasce nel 1961 a Lutago in Valle Aurina, Alto Adige. Finite le scuole, Norbert decide di perlustrare il resto del mondo: “Desideravo diventare Chef per avere la possibilità di viaggiare, scoprire il mondo e di fare nuove esperienze.”

Nel 1994 Norbert accetta la sfida della Famiglia Pizzinini di rinnovare l’ambito F&B dell’Hotel Rosa Alpina. Nel 1996 viene aperto il Ristorante St. Hubertus. Dall’anno 2010 il ristorante St. Hubertus passa da una cucina di stampo internazionale/classico al concetto innovativo “Cook the Mountain“. Prodotti di montagna, stagionalità e sostenibilità sono il Leitmotiv dei piatti creati da Norbert Niederkofler.

Dal 2018 viene coronato con tre stelle Michelin proprio per la filosofia ‘Cook the Mountain’, un approccio socio-culturale che enfatizza il nesso tra terra, contadini e ristorazione.

Nella guida Michelin Italia 2021 viene assegnata al Ristorante St. Hubertus una stella verde come riconoscimento per l’impegno per la sostenibilità.